logo associazione

yoga per la schiena

Esercizi molto semplici e non faticosi per mantenere in salute la schiena

insegnante Paola Campese

   

 

durata 3 ore

 

posizione yoga

In questo stage, adatto a tutti, possiamo sviluppare una pratica personalizzata per liberare il corpo da blocchi, rigidità e contratture ritrovando elasticità e flessibilità.

Il lavoro proposto è di ascolto ed esplorazione del corpo e del respiro, con particolare attenzione alla schiena, del loro funzionamento naturale e di come essi siano connessi ai nostri stati d’animo.

Con lo yoga impariamo a essere in contatto rispettoso con il corpo, il respiro e la coscienza. Questi sono i tre elementi su cui possiamo fare esperienza.

Durante lo stage, attraverso l’esperienza e l’apprendimento di semplici posture (asana) incominceremo un percorso di formazione e presa di coscienza dell’importanza della colonna vertebrale e delle sue infinite relazioni con la posizione del corpo e il movimento.
La colonna vertebrale e’ un elemento abbastanza centrale nel lavoro dello yoga non solo per la salute fisica, ma anche per l’evoluzione psichica e la realizzazione personale. E’ l’asse centrale del nostro copro, una struttura ossea flessibile con diverse funzioni importanti: sostiene tutte le articolazioni ossee del corpo, la muscolatura, gli organi interni, il cranio, da’ equilibrio statico e dinamico all’intero organismo, garantisce un appoggio al movimento delle costole dovuto al processo respiratorio.
Atteggiamenti fisici e psicologici, abitudini, il tipo di vita che conduciamo possono creare disturbi alla colonna vertebrale, alla sua struttura, ai muscoli e ai legamenti della schiena che la sostengono, riflettendosi sullo stato della nostra salute con sintomi dolorosi, limitazioni nel movimento o con squilibri funzionali. Se a lungo trascurati questi disagi possono influire anche sullo stato psichico causando tensione, ansia, nervosismo, insicurezza, riduzione dell’attenzione e della lucidità mentale.

PROGRAMMA
- Esperienza sensibile del proprio corpo e del proprio respiro e della loro connessione
- Riconoscimento ed esperienza della colonna vertebrale
- Esercizi (asana) semplici, statici e in movimento, per ricercare l’equilibrio e la giusta postura che garantiscano stabilità e al tempo stesso flessibilità.
- Pratica di semplici meditazioni su 1) il proprio corpo 2) il proprio respiro

Le posizioni consigliate sono estremamente semplici, non richiedono abilità o scioltezza ma sensibilità. Ne consegue uno stato d’essere equilibrato in contatto con tutti gli elementi vitali che animano la nostra esistenza.
Ogni parte del nostro corpo e’ accessibile attraverso l’esperienza e quando ce ne rendiamo conto, cambiamo profondamente nel modo di pensare a noi stessi.

A questo stage possono partecipare tutti, anche chi non ha mai praticato lo yoga.

INDICAZIONI PER LA PRATICA DELLO YOGA
Lo Yoga aiuta a mantenere elasticità muscolare liberando il corpo da tensioni e blocchi articolari. Stimola e riequilibra i processi respiratori, sviluppa un alto grado di auto-consapevolezza attraverso le pratiche meditative.

E’ utile in caso di stress, tensione, insonnia, stanchezza cronica, disturbi dell’umore, instabilità, difficoltà respiratorie. E’ la pratica elettiva per la ricerca e l’equilibrio della dimensione interiore.

  torna alla pagina precedente   torna a inizio pagina
 

altri stage di yoga

... allungamenti passivi ... postura ed equilibrio ... il rilassamento ... il respiro ... lo stress
 

Pow Wow DBN – via Fratelli Bandiera 124 (M1 Sesto Rondò) 20099 Sesto San Giovanni (Milano)
contattaci tramite e-mail info@powwow-dbn.it – tel.347 29.43.574

corsiyogataichi.it  il nuovo sito dell'associazione

© 2006-2016 Pow Wow Discipline Bio-Naturali ASD APS Sesto San Giovanni, Milano